La Pasqua quest’anno assume i connotati eccentrici dello stile barocco. Il movimento culturale, che per eccellenza si oppone al gusto classico e moderato, ha ispirato la creazione di questi nuovi coniglietti in resina. Il loro musetto mantiene il carattere dolce e tenero che si addice all’animaletto, ma il corpo presenta dettagli glitter e intagli che vogliono appositamente suscitare stupore. D’altronde era questo l’obiettivo dell’epoca: l’arte doveva provocare meraviglia, attraverso il gusto per l’insolito e il bizzarro. Un carattere che si contrappone alle soavi tonalità pastello che colorano questi protagonisti pasquali, e che possono essere mescolate fra loro per creare vetrine originali e chic. Un equilibrio tra delicatezza e stravaganza, che si addice quindi sia a spazi classici che moderni, adattandosi ad arredi e complementi che celebrano il culto del bello.
 
 

SCARICA IL CATALOGO
PER SCOPRIRE L'INTERA COLLEZIONE 2022

 

Alcuni prodotti di questo mood...